Inverter

Un inverter è un apparato elettronico di ingresso/uscita in grado di convertire una corrente continua in ingresso in una corrente alternata in uscita e di variarne i parametri di ampiezza e frequenza. Esso è funzionalmente il dispositivo antitetico rispetto a un raddrizzatore di corrente.
Inverter fotovoltaico

Le applicazioni dell'inverter sono molteplici:

  • nei gruppi di continuità convertono la tensione fornita dalla batteria in corrente alternata
  • nella trasmissione di energia elettrica convertono l'energia in corrente continua trasferita in alcuni elettrodotti per essere immessa nella rete in corrente alternata
  • nell'utilizzo di pannelli fotovoltaici, consente di trasformare la tensione continua in tensione alternata da poter utilizzare in ambito domestico o immettere sulla rete di distribuzione
  • Per realizzare un'alimentazione switching, per la trasformazione in corrente continua, con notevoli vantaggi in termini di efficienza, di ingombro e di peso.
  • In campo aerospaziale sono utilizzati per fornire agli apparati avionici degli aeromobili una corrente alternata altamente stabile anche se fornita da batterie (in caso di avaria elettrica)
  • Variazione di velocità nei motori elettrici

Gli inverter migliori e più costosi basano il loro funzionamento sulla modulazione di larghezza di impulso (PWM). Il sistema può essere retroazionato in modo da fornire una tensione in uscita stabile al variare di quella di ingresso. 

Inverter fotovoltaici per immissione in rete. 

Si tratta di un tipo particolare di inverter progettato espressamente per convertire l'energia elettrica sotto forma di corrente continua prodotta da modulo fotovoltaico, in corrente alternata da immettere direttamente nella rete elettrica. Queste macchine estendono la funzione base di un inverter generico con funzioni estremamente sofisticate e all'avanguardia, mediante l'impiego di particolari sistemi di controllo software e hardware che consentono di estrarre dai pannelli solari la massima potenza disponibile in qualsiasi condizione meteorologica.  

Rendimento

Il rendimento massimo di questa macchina statica è compreso tra 0,97 e 0,99, nel caso dei inverter per fotovoltaico, questi necessitano di una quantità minima di energia per essere efficienti, circa il 10% della potenza massima generata dal pannello fotovoltaico, in quanto altrimenti essa si riduce velocemente fino a 0, generalmente i pannelli fotovoltaici lavorano per quasi tutta la loro vita a carichi parziali e per tale ragione è stato ideato il rendimento Europei, che tiene conto del rendimento di conversione ai diversi carichi e di diversi coefficienti che rappresentano il tempo medio della relativa potenza in ingresso questo permette una migliore espressione della curva di efficienza dell'inverter e del suo valore medio in ambito pratico. 

ABB String inverter UNO-DM-1.2-TL-PLUS-B

ABB UNO-DM 1.2 TL PLUS inverter monofase senza trasformatore 1 MPPT 1200W